Home / Bulldog francese colori: blu, nero, beige, tigrato

Bulldog francese colori: blu, nero, beige, tigrato

I colori del Bulldog francese sono diversi, secondo quelli elencati dallo standard della razza per il mantello troviamo: il tigrato, il fulvo tigrato, il fulvo normale, e poi può essere con oppure senza delle macchie bianche. Ma vediamo nel dettaglio i colori del pelo del Bulldog francese.

Bulldog francese: colori senza macchie bianche

Il fulvo è uno dei colori più diffusi per il mantello del Bulldog francese, questo va dal chiaro allo scuro con colorazioni che cambiano in base al tipo di cane. Infatti, alcuni esemplari presentano dei colori più chiari nelle zone declivi, oppure questo si può presentare anche senza o con maschera nera sul muso, anche se per lo standard la maschera nera sul musetto del cane è preferibile. Un altro colore che si presenta senza macchie è il Bringè, questo prevede un mantello dal coloro fulvo con delle striature di colore scure trasversali che creano così un effetto tigrato. In ogni caso le striature non devono essere molto estese e non devono coprire il color fulvo che si trova sul fondo.

Bulldog francese: mantello con macchie bianche

Oltre ai colori senza macchie è possibile trovare anche altre colorazioni come quelli con macchie. Ad esempio, troviamo il mantello del Bulldog francese color Bringé con delle macchie non invasive e di piccole dimensioni che sono distribuite sul corpo. Il secondo colore con macchie bianche è il fulvo, queste possono essere distribuite in varie zone del suo corpo, anche se alcune chiazze sulla pelle non sono ammesse nello standard FCI.

Altri colori del Bulldog francese

Oltre alle colorazioni con o senza macchie bianche questa razza può presentare un mantello di altre tonalità come il nero o il beige. Questi due colori sono molto diffusi, anche se non sono però riconosciuti all’interno dello standard di razza. Nonostante ciò, ci sono tanti colori che si stanno diffondendo per il mantello del Bulldog francese, ad esempio tra i più richiesti troviamo il Bulldog Francese blu. Questa colorazione è certamente tra le più conosciute perché il mantello assume una colorazione grigio-blu che può essere più chiaro o scuro a seconda dell’incrocio che è stato fatto.

Un altro colore non riconosciuto ma molto richiesto da chi acquista dei cuccioli di Bulldog francese è il Lilac. Questa colorazione prevede diverse varianti come il mantello cioccolato, il bianco con macchie, il mantello color ghiaccio, oppure un Lilac con o senza sfumature. Altri due colori che si sono diffusi per il Bulldog francese sono il Chocolate, in questo caso il cane presenta un mantello nero/marrone, molto intenso e lucido. Troviamo anche il Bulldog francese dal mantello Sable, questa colorazione può essere sia scura sia chiara. Il colore tende un po’ al fulvo ma presenta anche un mix di colori come tra il bianco e il nero andando a creare così un effetto sale e pepe. Infine, tra le varianti c’è il Blue Sable questa è una colorazione che tende al nero bluastro, dando una finitura quasi lucida al mantello del Bulldog francese.